Caldo estivo: grassi e vitamine

Categorie Senza categoria

Scritto da Lebkuchen il 22/06/2008

Qui é arrivato un gran caldo!! Oggi riflettevo su cosa si mangia normalmente quando fa caldo e mi son reso conto che alle volte non si mangia mica molto leggero. Prendete ad esempio le verdure grigliate: alle volte navigano nell’olio!! E che dire di quelle saltate in padella? E gli spaghetti aglio e olio? Insomma, i grassi, pur se nascosti, sono comunque piú lunghi da digerire e sicuramente apportano un gran numero di calorie. Sarebbe quindi utile mangiare piú frutta e verdura e stare un attimo attenti ai condimenti. Anche le Vitamine sono importanti e per fortuna in questa stagione ci sono le fragole, i lamponi, le pesche, le albicocche… ma non scordatevi che nei rimanenti mesi dell’anno é possibile anche acquistare frutta surgelata che con pochissimi minuti di microonde (esempio, per uno scodellino di lamponi bastano 45 secondi) diventa gustosa e tanto salutare al nostro organismo. Altro errore classico che si fa quando fa caldo é quello di non muoversi. Certo, non é il caso di uscire alle 14 con 40°C all’ombra… ma una passeggiata alla mattina presto o alla sera quando il sole é calato, non puo che far bene al nostro organismo e aiutarlo a smaltire le calorie in eccesso. E quando torniamo a casa, via libera ai succhi di frutta. Ma a quelli veri, anche concentrati ma sempre 100% succo di frutta, non alle bibite alla cola o alla frutta che apportano grandi quantitá di zuccheri!! (idem il thé freddo in bottiglia). Infine, almeno in teoria, dovreste bandire alcolici e cibi fritti. Dico in teoria perché va bene fare una vita sana ma alle volte qualche vizio bisogna concederselo. Insomma, come dice il proverbio: l’eccezione che conferma la regola, no? ;-)